pietra acquamarina

ACQUAMARINA

coraggio – calma – fluidità

L’Acquamarina è una variante del berillo. Il suo nome deriva dal latino “acqua marina” che significa “acqua del mare”. Le sue colorazioni assumono diverse tonalità, dall’azzurro al verde, e sono dovute alla presenza di ossido di ferro. È una pietra che ricorda la tranquillità del mare ed è veramente una forza calmante nelle tempeste della vita quotidiana. La qualità più nota e apprezzata è quella di colore blu scuro chiamato anche “Maxixe”. È definita anche ” Pietra del Coraggio”  perchè l’energia che emana, non solo placa le emozioni come l’ira, ma accentua le proprie facoltà intellettive e ha la capacità di aumentare le forze della mente. È la pietra ottimale per i più sensibili ai pensieri e alle vibrazioni delle persone. Può essere associata al Quarzo fumè per facilitare la nitidezza delle impressioni in arrivo. Con l’Amazzonite o con la Sodalite per contribuire a migliorare la comunicazione con il Divino. Con la labradorite o la Iolite per potenziare le capacità intuitive e psichiche o con la Morganite per rafforzare amore e compassione. Aiuta a sintonizzarsi  con la natura che ci circonda e a portare più tolleranza verso gli altri. Attiva il 5° chakra, facilitando una perfetta comunicazione della propria reale interiorità. Induce a parlare con il cuore, senza temere un castigo. Conferisce purezza a chi la indossa e incoraggia il lato sensibile della propria personalità. Le donne incinte scopriranno che è particolarmente protettiva, perchè favorisce una gravidanza sana. Allevia il mal di gola e i disturbi della tiroide. Può prevenire il mal di mare. Permette una migliore respirazione con le allergie ed è particolarmente indicata nel raffreddore da fieno. Migliora la vista ed attenua l’eccessiva reattività del sistema immunitario. I segni zodiacali associati sono l’Acquario e i Pesci.