pietra iolite

IOLITE

intuito – comprensione – visione

La Iolite, è la varietà di Cordierite, di colore viola, nelle varie tonalità di blu fino ad arrivare al giallo. Il suo nome deriva dal greco ion, “violetta”, ovvero il nome di quando è tagliata correttamente. La sua proprietà principale è il “pleocroismo” ovvero la capacità di assorbire la luce in modo diverso a secondo della direzione o angolazione, facendola così apparire in colori diversi. Un tempo veniva anche chiamata “Pietra dei Vichinghi” perché la usavano come lente per poter definire l’esatta posizione del sole, farsi largo tra le acque dell’Oceano Atlantico e muoversi con più facilità durante la navigazione. Le tre colorazioni della Iolite agiscono su situazioni differenti: il blu sulle relazioni interpersonali, il giallo sul rapporto con il lavoro e il violetto sulle relazioni familiari o sulle disarmonie di origine sessuale. Può essere facilmente confusa con la Tanzanite. E’ un gran strumento di navigazione emotivo. Aiuta ad apprezzare la ricchezza interiore e ad accrescere la consapevolezza. È una pietra carica di energia positiva che permette di purificare l’aura da ostacoli passati, attivando la vitalità e disintossicando il corpo per regolarne il metabolismo. Valido aiuto per la timidezza e per la depressione. È la pietra della visione. I suoi colori calmi, agiscono da guida per aiutare a sviluppare i propri poteri psichici e accrescere la propria armonia mentale e spirituale.Dal viola si può trarre la qualità dell’essenza dell’anima, dal blu il nutrimento di pace profonda che permette di non avere paura del cambiamento e dal giallo la chiarezza dei passi nel mondo. Lavora con il chakra del terzo occhio. Dona tranquillità e rilassatezza. E’ perfetta in combinazione con la Danburite perchè insieme aumentano ed elevano l’illuminazione interiore oppure con il Larimar, la Ciaroite o la Morganite. Il segno zodiacale associato è il Sagittario.