pietra quarzo citrino

QUARZO CITRINO

abbondanza – invigorimento- prosperità

Il quarzo citrino è una pietra rara di colore giallo che racchiude in sé il potere del sole. Il suo nome deriva dal latino “citrus” che significa cedro. È un quarzo cristallino che si forma nelle rocce pegmatiche, nelle druse o nelle fessure della roccia e deve il suo colore all’ossidazione del ferro. Comunemente troviamo l’ametista o il quarzo affumicato che vengono venduti con il nome di “citrini” e assumono una colorazione arancione scuro, marrone o bruno-rossastro per effetto del processo di riscaldamento ad elevate temperature. Il quarzo citrino può essere molto spesso confuso con il ben più costoso topazio o anche topazio di Bahia, Madeira o Rio Grande. Il suo colore naturale va dal giallo pallido sino ad un giallo più intenso. E’ noto anche come pietra “del successo” perchè è capace di promuovere il successo personale e l’abbondanza. Aumenta l’energia di guarigione del corpo fisico e apre la mente cosciente all’intuizione. Un cristallo energizzante, tonificante contro la stanchezza cronica e altamente benefico. Aumenta anche la motivazione interna e promuove l’attività fisica che a sua volta migliora la digestione e aiuta gli organi di pulizia come fegato, reni, cistifellea e pancreas. Attenua i sintomi del diabete allo stadio iniziale e rafforza il sistema nervoso. E’ un ottimo strumento per trasmutare l’energia negativa e si presta ad essere altamente protettivo per la propria persona.  Essendo collegato al terzo chakra è proprio il sole che dona e rinvigorisce la forza di questo cristallo. Lavora molto bene con la Tormalina nera. I segni zodiacali associati sono i Gemelli e il Leone.